news

servizi online

eruption-recording-studio-di-registrazione-vicenza-servizi-online-wordpress-banner

VOCAL EDITING

 La traccia vocale è quasi sempre la più importante del brano, quella che attirerà l’attenzione e se questa presenta dei difetti come ad esempio  sbalzi di volume o problemi di intonazione, la qualità dell’intero brano rischia di rimanere compromessa.

Se l’interpretazione vi sembra comunque buona è possibile intervenire nella compattezza, l’intonazione e la brillantezza della traccia finale.

Lo studio dispone di outboard di qualità, grazie alla tecnologia Universal Audio, Waves, SSL ma non solo, sarà possibile intervenire ridando vita alle tracce anche dal punto di vista sonoro.

MIXAGGIO

Se avete già iniziato ad effettuare un vostro mix e volete inviare i file vi consiglio di rimuovere gli eventuali plugins inseriti ed inviare le tracce così come le avete registrate, senza effetti; se avete fatto dell’editing e ripulito le tracce, rendetele un file unico,  consolidando la traccia stessa qualora la stessa avesse “buchi” in mezzo.

E’ molto importante che tutte le tracce partano dallo stesso punto iniziale; vi fosse quindi un assolo in mezzo alla canzone, la traccia dovrà partire da inizio canzone con tutto il vuoto fino al momento del solo, potrà invece essere più corta delle altre qualora non contenesse più nessun altro suono successivamente.

Vi suggerisco di inviare i file in formato WAV o AIFF, possibilmente a 24bit e 48kHz,

indicatemi in ogni caso se avete usato qualità differenti e qualora aveste usato un click, i BPM dei brani (ci fossero eventualmente tempi differenti nel brano, esportare il vostro click  come traccia audio agevolerebbe di molto il lavoro).

Nell’importo del mix per brano sono compresi 5 mix che vi invierò seguendo le vostre indicazioni, è molto importante che mi indichiate in maniera dettagliata quello che vorreste ottenere, ad esempio una batteria molto presente, o le chitarre molto potenti, la voce particolarmente dentro nel mix o più fuori, eventuali effetti in che punto esattamente della canzone, più indicazioni fornirete più facilmente otterremo possiamo il risultato desiderato.

Vi invierò un mix alla volta e in base alle vostre indicazioni procederò con le correzioni da voi suggerite, la vostra collaborazione è molto importante in tal senso!

MASTERING

Lo scopo del Mastering è quello di ottimizzare la resa sonora dei brani rispetto al supporto su cui verrà stampato l’album (cd, DVD, vinile o altro) facendo sì che il disco riesca a suonare al meglio su qualsiasi supporto venga riprodotto.

Oggi, con l’avvento delle Digital Audio Workstation e dei plugins è possibile effettuare il mastering a costi contenuti rimanendo nel dominio digitale.

Bisogna comunque sempre tener presente che il Mastering non ha la possibilità di stravolgere completamente il lavoro fatto in precedenza e che i migliori risultati si otterranno partendo da tracce ben registrate e ben mixate.

Anche in questo caso vi consiglio di inviarmi i file in formato WAV o AIFF, se possibile inviatemi  le tracce destra e sinistra separate, (ma anche il mix stereo va benissimo) se poi disponeste dei sub group delle varie sezioni strumentali, ad esempio, voce e cori, batteria, basso e chitarre, ancora meglio. In questo caso vi invierò tre tipi di mastering differenti, in base alle vostre indicazioni poi sceglieremo su quale lavorare “di fino” fino a un massimo di 3 ulteriori “aggiustamenti”.

e tempi differenti nel brano, esportare il vostro click  come traccia audio agevolerebbe di molto il lavoro).

Nell’importo del mix per brano sono compresi 5 mix che vi invierò seguendo le vostre indicazioni, è molto importante che mi indichiate in maniera dettagliata quello che vorreste ottenere, ad esempio una batteria molto presente, o le chitarre molto potenti, la voce particolarmente dentro nel mix o più fuori, eventuali effetti in che punto esattamente della canzone, più indicazioni fornirete più facilmente otterremo possiamo il risultato desiderato.

Vi invierò un mix alla volta e in base alle vostre indicazioni procederò con le correzioni da voi suggerite, la vostra collaborazione è molto importante in tal senso!

RIEPILOGANDO: suggerimenti per l’invio dei file

Mixaggio

– le tracce devono partite tutte dallo stesso punto, possono finire invece dove finisce l’audio registrato (ad esempio in caso di un assolo, il file partirà da 0:00 con la traccia silenziosa fino al momento del solo, poi potrà finire a fine solo)

– consiglio l’invio di file senza effetti, cosi come registrati.

– in caso di editing sinceratevi di aver consolidato il file senza “buchi” in mezzo, in modo che risulti un file unico

– qualità ideale dei file 24bit 48kHz, altrimenti fatemi presente con quale qualità avete lavorato.

– indicatemi i BPM dei brani

Mastering:

– valgono le regole come sopra, eventualmente se disponete del canale destro e sinistro separati inviateli separati.

– se avete i mix dei vari subgroup, batteria, voci, chitarre, tastiere ecc tanto meglio!

Utilizzate Dropbox per l’invio dei file o eventualmente contattami che vi fornirò le credenziali di accesso.

Eventualmente potete utilizzare qualsiasi altro sistema di file sharing, come Megaupload o Rapidshare.

so-hansi-font-family: “Arial Unicode MS”‘> seguendo le vostre indicazioni, è molto importante che mi indichiate in maniera dettagliata quello che vorreste ottenere, ad esempio una batteria molto presente, o le chitarre molto potenti, la voce particolarmente dentro nel mix o più fuori, eventuali effetti in che punto esattamente della canzone, più indicazioni fornirete più facilmente otterremo possiamo il risultato desiderato.

Vi invierò un mix alla volta e in base alle vostre indicazioni procederò con le correzioni da voi suggerite, la vostra collaborazione è molto importante in tal senso!

Annunci